MAC - DIVA!

domenica, dicembre 27, 2015

Buonasera tesorine.
Avevo detto che ci saremmo viste Lunedì con un nuovo articolo, ma non ho resistito, ed eccomi qui a scrivere.
Piccola e breve review.
 Si tratta del DIVA di MAC.

Il colore è uno splendido borgogna, con una punta di marrone all'interno, ed il finish è matte.
Il prezzo è di € 19,00.
E' risaputo che i rossetti matte, in linea di massima, resistano molto di più di quelli shimmer o satinati.
Come molti rossetti opachi, però, questo tende a seccare parecchio le labbra e ad evidenziare le pellicine. 
Come si rimedia? 
Innanzitutto facendo uno scrub alle labbra prima di incominciare a truccarsi, e successivamente, prima di applicare il rossetto, idratate bene le vostre labbra con il vostro burrocacao o balsamo labbra preferito, in modo tale che quando le andrete a truccare, il prodotto si sarà un po’ assorbito.


Spero di avervi tenuto compagnia e di esservi stata utile.
Un abbraccio, Marila. 

You Might Also Like

2 commenti

  1. Bello! E' nella mia lista dei desideri, ho acquistato a Milano la settimana scorsa Rebel. Questo lo vorrei tanto, sono indecisa se prendere lui o il 5th avenue di Dior, sempre borgogna! Un bacio peonynanni.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono due ottime marche e due bellissimi colori. Le uniche differenze sono il prezzo, e la texture. C'è da dire che il DIVA secca molto le labbra, a differenza del Dior che è più confortevole. Un abbraccio, Marila.

      Elimina

CONTATTAMI | CONTACT ME

Se sei una casa cosmetica e desideri collaborare con il mio blog, scrivimi una mail all'indirizzo marila621@hotmail.it
______________________________

If you are a cosmetic company and you would like to collaborate with me, contact me at my email address marila621@hotmail.it

FACEBOOK

INFORMAZIONI | INFORMATION

Disclaimer | Media Kit | Cookies e Informativa sulla privacy

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»